Punto di incontro di chi segue Zerocalcare

Calendario “Batti il tuo tempo nel 2022”

Staffetta Sanitaria Rojava è una rete di persone e associazioni che, al fianco di Mezza Luna Rossa Kurdistan Italia, si impegna per sostenere il sistema sanitario del Rojava.

Sul nostro sito è già stata segnalata la distribuzione di Azadì, una birra chiamata libertà, e recentemente, in tempo record e con la collaborazione di artiste e artisti, tra cui Zerocalcare, ora è in distribuzione un calendario per finanziare progetti umanitari a sostegno della popolazione curda. Riportiamo qui sotto l’annuncio dal sito di Staffetta Sanitaria, i punti di distribuzione (in aggiornamento) e più in giù qualche dettaglio sulla sua realizzazione.

Il movimento curdo ha rappresentato negli ultimi anni un riferimento per popoli e movimenti ed ha praticato non solo una indomita resistenza all’autoritarismo ed all’islamismo, ma anche un mondo possibile basato sui pilastri del Confederalismo democratico, della parità di genere, dell’economia eco-solidale.
Questo Calendario ha quindi l’obiettivo di piantare, saldamente, il seme della Rivoluzione curda nella quotidianetà dei Movimenti e dei/delle Solidali che in questi anni hanno condiviso, supportato le stesse battaglie. “Batti il tuo tempo per fottere il potere”, rappa la canzone degli Onda Rossa Posse e quindi cerchiamo di farlo insieme, tutte le volte che si può, tutte le volte che serve.
Le principali iniziative di Staffetta sanitaria sono state realizzate grazie alla collaborazione con altre strutture e [email protected] [email protected]:
– invio di un TIR di vitamina D e antibiotici e di 15mila mascherine in Siria del nord-est; invio di 150 kg fra DPI, disinfettanti, assorbenti, medicinali sul confine polacco;
– sottoscrizione per finanziare la Clinica Mobile della Fondazione delle donne libere del Rojava e contribuire alla costruzione di un Ospedale in Sinjar (Iraq);
– contributo alle spese per sostenere i costi per la cura di [email protected] e [email protected] i cui casi, incurabili localmente ed in tale ambito si situa l’iniziativa del Calendario, che, come una barca, ci accompagnerà nel fiume delle vite e delle lotte che verranno
Grazie quindi alle artiste e artisti che hanno messo a disposizione questi bellissimi disegni: Mauro Biani Cristiano Rea, Fabio Magnasciutti, Francesca D’Andrea, Zerha Dogan, Gianluca Staderini, Rebwar Parwizi, Sara S, Silvia Marsili, ZeroCalcare. Irina Zovich……

Dove Trovarlo:

Roma :

Genova:

Milano:

Torino:

  • Gabrio – Via Francesco Millio, 42

Bologna:

  • Làbas, Vicolo Bolognetti 2, da lunedì a venerdì ore 8-18

Reggio Emilia:

  • Casabettola, via Martiri della Bettola 6. Ogni Mercoledì dalle 18.30

Firenze:

Lucca:

  • Biblioteca Popolare di San Concordio Via Urbicciani
  • Rete Popolare di Solidarietà presso Casa del Popolo di Verciano

Vittoria (Ragusa)

Per informazioni sul progetto, o per eventualmente chiedere una spedizione, se lontani dai punti disponibili di distribuzione, si può inviare una mail a [email protected]

Il paginone poster A3
Una “sfogliata” del calendario
Presentazione presso LSACentocelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.