Storie a bivi, Rojava e sorveglianza speciale

ZeroCalcare ( Michele Rech ) ha condiviso una tavola ( in stile bivio Black Mirror) a sostegno di cinque ragazzi torinesi (Paolo, Eddi, Jak, Davide e Jacopo) che hanno combattuto l’isis a fianco dei Curdi con l’YPG e l’YPJ (l’ Unità di protezione popolare) e per cui la procura di Torino ha chiesto una misura di sorveglianza speciale. Il 23 Gennaio sarà discussa in un’udienza pubblica al tribunale di Torino. Notizia su Uiki.

fonte: twitter.com/zerocalcare

Approfontimenti : video Corriere , video Repubblica 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *